800 592420 info@cesvor.com

Ergonomia in amministrazione

Presso impiegati nel settore turistico
Il problema che si presentava
Nel caso descritto è stata effettuata un’analisi ergonomica sulle mansioni di tipo amministrativo in un’azienda turistica italiana.
L’intervento è stato fatto allo scopo di rilevare fra gli elementi ergonomici della mansione le possibili cause di errore, di mancanza di qualità, di stress lavoro-correlato, e di fornire indicazioni di massima circa possibili miglioramenti delle condizioni di lavoro e delle prestazioni.
L’intervento ha riguardato uomini e donne che lavorano in un reparto amministrazione di una multinazionale italiana, per un totale di circa 90 persone, operanti tutte nella stessa sede direzionale.

La richiesta dell’azienda riguardava in modo particolare gli aspetti ambientali e organizzativi. Ci si è focalizzati sul carico mentale e sull’organizzazione del lavoro, dopo avere comunque esplorato i principali altri aspetti ergonomici del lavoro, quali l’ambiente fisico, le relazioni fra colleghi e con i manager, la formazione ed altri.

L'analisi del problema

In una prima fase esplorativa sono stati fatti:

  • sopralluoghi per osservazioni dell’attività in campo;
  • colloqui con operatori e con i loro responsabili.
 In una successiva fase di approfondimento sono stati:
  • somministrati questionari per un’analisi del carico mentale e degli aspetti organizzativi;
  • realizzati focus group di approfondimento sui risultati dei questionari
  • realizzati colloqui per valutazione delle proposte di miglioramento.
La soluzione

Presso l’azienda risultavano già in essere azioni per garantire la prestazione e il benessere, sulle quali veniva chiesta una verifica.

Alcune ulteriori raccomandazioni sono state formulate.

In particolare esse riguardavano:

  • alcuni aspetti della formazione degli operatori;
  • alcuni aspetti organizzativi, finalizzati alla riduzione del carico mentale.

Torna ai Case Histories

Torna alla Home page